Crollo Genova, fiaccolata per le vittime

"Meglio perdersi viaggiando che non partire mai": questo lo striscione che apre la fiaccolata che a Torre del Greco (Napoli) vuole ricordare le quattro vittime del crollo del ponte a Genova: Giovanni Battiloro, Matteo Bertonati, Gerardo Esposito e Antonio Stanzione. In centinaia hanno aderito all'iniziativa promossa da amici e familiari dei quattro ragazzi di età compresa tra i 26 ed i 29 anni. Tanti se ne dovrebbero aggiungere lungo il percorso che attraverserà le strade più importanti nella vita dei giovani. I familiari delle quattro vittime hanno preferito non rilasciare dichiarazioni. A parlare l'avvocato dei genitori di Battiloro e Bertonati: "La settimana prossima sarò nuovamente a Genova, per ora il fascicolo aperto dalla procura resta contro ignoti. Occorre comprendere tante sfaccettature di questa vicenda a cominciare dalla situazione legata al segreto di Stato su un appalto pubblico come quello della concessione fatta a sua tempo a società Autostrade".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Cronache del Salernitano
  2. Salerno Today
  3. Salerno Today
  4. Salerno Today
  5. Positano News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Cipriano Picentino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...